Questo nodo particolarmente resistente permette di unire la lenza madre ad una di diametro maggiore. Lo shoock leader và utilizzato praticamente sempre. Esso garantisce una maggiore resistenza agli strappi quando si tratta di lanciare da terra e fornisce una maggiore tenuta quando si pesca vicino ad ostacoli sommersi. Permette inoltre una maggiore tenuta quando si stà per ultimare la cattura. In questi frangenti in cui la distanza tra noi e la carpa è veramente ridotta, è indispensabile avere gli ultimi metri di lenza con un maggiore carico di rottura. Questo nodo può essere realizzato sia con lenza madre in nylon che in treccia e con shoock leader con fibre intrecciate o in nylon.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Instagram
Telegram