[ngg src=”galleries” ids=”24″ display=”basic_slideshow”]

Foto concesse gentilmente dal Molino – Mangimificio Zombini Leonardo di Giorgio e Maurizio Zombini S.n.c. Via V. Veneto, 21 – 46026 Quistello (MN) Cod. Fisc. e P. Iva 00603560202 Tel 0376.618353


Preparazione delle Particles

Le particles sono tutto l’insieme di quei semi comunemente usati anche per l’alimentazione umana, chiaramente preparate in modo e maniere diversa da quello che fa al caso nostro, molti carpisti ,a torto, disdegnano l’uso di queste favolose esche, che se sapientemente preparate offrono catture durante tutto l’arco dell’anno. Vediamo ora come preparale al meglio:

PREPARAZIONE DELLE PARTICLES


Alcune Furbizie:

Alcune particles come le TIGER NUTS, le ARACHIDI, i LUPINI, le FAVE e il MAIS GIGANTE
si prestano bene anche per l’innesco e l’ammollo con aromi e dip vari. Nell’ argomento si possono inserire anche le CASTAGNE SECCHE (reperibili in qualsiasi supermercato o negozio di frutta e verdura) da mettere in ammollo con aromi e/o complessi di aminoacidi, almeno per 10-15 giorni, lasciarle poi all’aria per qualche giorno fino ad ottenere la consistenza desiderata. Ricordate che le particles fermentate producono una buona quantità’ di aminoacidi , per questo risulta fondamentale lasciarle macerare qualche giorno, puzzeranno in maniera orrenda, ma piaceranno moltissimo alle nostre amiche carpe.

tutti i loghi e i marchi appartengono ai legittimi proprietari ,questo sito è esclusivamente a scopo informativo

Lascia un commento